Il Giappone nascose i dati dell’emergenza nucleare

Di Ernesto Burgio, 11 agosto 2011

Il Giappone nascose i dati dell’emergenza nucleare, lasciando
la popolazione esposta alle radiazioni

Non ricevendo alcuna direttiva da Tokyo, i funzionari della città condussero i residenti a nord, nella convinzione che venti invernali soffiassero verso sud allontanando le emissioni radioattive. Per tre notti, mentre le esplosioni di idrogeno in quattro dei reattori vomitavano radiazioni, questi rimasero in un quartiere chiamato Tsushima, dove i bambini giocavano fuori e i genitori usavano l’acqua di un ruscello montano per preparare il riso.
In realtà i venti soffiarono direttamente verso Tsushima – ma i funzionari della città avrebbero saputo solo due mesi dopo che un sistema informatico governativo, progettato per prevedere la diffusione di emissioni radioattive, aveva ben documentato il problema.
Ma le notizie sulle previsioni furono nascoste dai burocrati di Tokyo, che operano in una cultura che ha sempre cercato di non definire responsabilità e, soprattutto, di evitare critiche. Così i leader politici, che in un primo momento non erano a conoscenza del sistema, successivamente minimizzarono i dati, temendo di dover ampliare significativamente la zona di evacuazione e riconoscere la gravità dell’incidente.
“Dal 12 al 15 siamo stati in un luogo con livelli di radiazioni altissimi”, ha detto Tamotsu Baba, il sindaco di Namie, che è circa cinque chilometri dalla centrale nucleare. Lui e migliaia di cittadini di Namie ora vivono in alloggi temporanei in un’altra città, Nihonmatsu. “Siamo estremamente preoccupati per l’esposizione interna a radiazioni………”
Clicca qui per leggere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: