Il Sindaco di Casole d’Elsa ed altre 5 persone sotto processo per abusi edilizi alla Fornace di Poggio Marino

Fonte: La Nazione, 28 ottobre 2011

I reati ipotizzati vanno dalla lottizzazione abusiva per aumento di superfici edificabili, e falsificazione di documenti tecnici.
In un paese normale verrebbe indetto un Consiglio Comunale d’Urgenza.
In un paese normale un sindaco, proprio perché innocente fino al terzo grado di giudizio, si dimetterebbe immediatamente per dimostrare che non ha bisogno della protezione e dei privilegi della sua carica istituzionale per potersi difendere al processo.
In un paese normale.
Casole Nostra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: