Scolivigne (Bagno a Ripoli): inaccettabile intervento edilizio-urbanistico in una zona agricola panoramica

Firenze, 2005

Italia Nostra è rimasta esterrefatta per la verifica degli interventi edilizi in corso nella collina agricola di Scolivigne, tanto più che all’esterno dell’area di cantiere, è visibile un cartello con il quale viene significato che l’attività viene svolta per realizzare un “nuovo edificio a destinazione direzionale”: in pratica è stata demolita una storica casa colonica con torre per costruire ex novo in sua vece un complesso in cemento armato articolato in due corpi edilizi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: