Consegna delle firme per fermare l’inceneritore di Selvapiana

COMUNICATO – RACCOLTA FIRME
Associazione Valdisieve
Comitato Valdisieve
Vivere in Valdisieve

COMUNICANO che
Sabato 23 Giugno 2012, alle ore 10.00 effettueranno la prima consegna delle FIRME dei cittadini della Valdisieve AL SINDACO DEL COMUNE DI RUFINA invitandolo a fermare i lavori per la costruzione del NUOVO INCENERITORE PREVISTO IN LOCALITA’ SELVAPIANA prendendo in seria considerazione la possibilità di valutare l’alternativa di impianti a freddo non finalizzati alla produzione di CDR, ma al reale recupero di materia prima seconda senza produrre danni ai cittadini e al territorio.
INOLTRE cittadini della Valdisieve invitano gli amministratori a impegnarsi su tutto il territorio per:

  • la riduzione dei rifiuti
  • la raccolta porta a porta
  • il recupero di materia ( in quanto le materie prime sono comunque in fase di esaurimento);
  • il riciclaggio effettivo;
  • l’ulteriore selezione in TMB;
  • la creazione di un centro di ricerca e riprogettazione secondo il principio “dalla culla alla culla” in modo da riutilizzare/riciclare anche i prodotti più difficili, come per esempio i pannolini (progetto Pampers-Vedelago);
  • la progettazione di una “società del riciclaggio” come chiesto dall’UE;
  • l’introduzione della tariffa PUNTUALE che rispetti il principio di “chi più produce, più paga”.

Tutte azioni a cui l’UE fa riferimento sia attraverso le sue Direttive (2008/98/CE) che attraverso STRATEGIE ( come Europa 2020) che con le varie RISOLUZIONI del PE – votate a partire dal 20 aprile scorso (come la 2011/2068(INI)), in cui per la prima volta si arriva a porre all’ordine del giorno la necessità di produrre uno smaltimento “prossimo allo zero” e invita, per ragioni economiche e per un impiego efficiente delle risorse, gli Stati membri ad introdurre gradualmente un divieto generale dello smaltimento in discarica a livello europeo e ad abolire progressivamente l’incenerimento dei rifiuti riciclabili e compostabili entro il 2020.

ASSOCIAZIONE VALDISIEVE
COMITATO VALDISIEVE
ASSOCIAZIONE VIVERE IN VALDISIEVE

assovaldisieve@gmail.com
comitatovaldisieve@libero.it
vivereinvaldisieve.it

Annunci

Una Risposta

  1. […] Sabato 23 giugno 2012, una rappresentanza dell’Associazione, del Comitato e di Vivere in Valdisiev… della Valdisieve che si oppongono alla costruzione del mega inceneritore a Selvapiana. Ad inizio di incontro sono stati letti gli articoli della Costituzione Italiana 9, 2° comma, “la Repubblica… tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione” e 32: “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività…” E’ stato poi sollecitato un incontro pubblico con amministratori e cittadini per dare un’approfondita informazione sulla costruzione del nuovo inceneritore e sulle possibili alternative, dato che gli effetti della decisione che verrà presa condizioneranno la popolazione e il territorio per almeno i prossimi trent’anni. E’ stato fatto notare al Sindaco che né lui né alcuno dei suoi collaboratori ha mai partecipato, anche se invitato, alle assemblee sul tema dei rifiuti promosse dai cittadini con la partecipazione di eminenti scienziati di livello internazionale; questa è stata la sua risposta “ come voi siete liberi di promuovere le iniziative che volete, anch’io sono libero di partecipare o no!” , dimenticando che il sindaco non è un cittadino qualunque e perciò ha il diritto dovere di ascoltare i suoi cittadini e non solo i vertici del suo partito. Inoltre gli è stato fatto presente che le direttive dell’U.E. impongono il massimo impegno per il recupero e il riciclo dei rifiuti senza ricorrere all’incenerimento. La costruzione di un nuovo inceneritore potrà dar luogo a eventuali sanzioni pecuniarie; tali sanzioni a parer nostro devono ricadere solo sul Sindaco e sugli amministratori che non hanno rispettato tali direttive e non come sempre sugli incolpevoli cittadini. La raccolta delle firme continua e presto le consegneremo anche ai Sindaci di Pontassieve e Pelago. Share this:TwitterFacebookLike this:Mi piaceBe the first to like this. Questo articolo è stato pubblicato in 2012, Denunce, Edilizia, Raccolta firme, Rifiuti ed etichettato con inceneritore, selvapiana. Includi tra i preferiti il permalink. ← Terremoto: Italia Nostra chiede un incontro urgente con il Ministro Ornaghi […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: