Efficienza energetica e ambiente: i nuovi provvedimenti del Governo

Dopo aver dato il via libera ad una delle più devastanti politiche industriali e ambientali che passa sotto il nome di “Sviluppo delle Rinnovabili (Industriali)” che ha gravemente compromesso molti territori che erano ancora pressochè intatti, la politica italiana recepisce con gravissimo ritardo la Direttiva sugli Edifici a Energia Quasi Zero e altre norme concernenti l’efficienza energetica.
Osserviamo che sarebbe stato meglio sviluppare PRIMA l’efficienza energetica e il risparmio, POI rendere più restrittive le norme a tutela di natura e paesaggio e solo INFINE sviluppare le energie rinnovabili, ma solo quelle che non devastano i territori.
Tra le norme in esame ci lascia un pochino allibiti quella che definisce “il patrimonio forestale un serbatoio di cattura della CO2 e un mezzo per la produzione di biomassa e biocombustibili”.
No, i boschi e le foreste sono serbatoi di biodiversità e vanno tutelati.

Fonte: Edilportale

In arrivo il decreto sugli edifici a energia quasi zero, la lista dei prodotti e sistemi verdi e il Piano per la sicurezza del territorio.

È all’esame dei Ministeri dell’Ambiente e delle Politiche comunitarie il Decreto legislativo, messo a punto dal Ministero dello Sviluppo economico, di recepimento della Direttiva 2010/31/CE che stabilisce i nuovi standard di efficienza in edilizia e introduce il concetto di ‘Edificio a Energia Quasi Zero’.
Lo fa sapere il Ministero dell’Ambiente con un documento che fa il punto sull’iter di numerose misure per la crescita sostenibile che il Governo ha messo in campo o sta per lanciare, e che erano state annunciate nel primo Consiglio dei Ministri dopo la pausa estiva (leggi tutto).
Il decreto che recepirà la Direttiva sugli Edifici a Energia Quasi Zero – atteso ormai da diversi mesi – andrà a sostituire i provvedimenti attuativi della precedente Direttiva 2002/91/CE (Dlgs 192/2005 e 311/2006, il Dpr 59/2009 e il DM 26 giugno 2009) ormai soppiantata dalla 2010/31/CE.
Il testo del nuovo Decreto è ancora top-secret ma l’attenzione per il tema dell’efficienza energetica in edilizia è molto alto, come dimostra il grande interesse di aziende e progettisti per Smart Village, il maxievento che Edilportale organizzerà nel corso di Made Expo 2012.

Clicca qui per continuare a leggere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: