Italia Nostra Nazionale: “La Città della Scienza di Napoli in fumo. Ricostruiamola!”

Con l’incendio che ha devastato la Città della Scienza di Napoli se ne va in fumo una importante esperienza culturale: realizzata a Bagnoli nel contesto di un grande programma di recupero urbano, contava circa 350.000 visitatori all’anno ed occupava tra dipendenti ed indotto circa trecento persone.
Questa esperienza che prese avvio nel 1996 e ne vide promotore lo Stato, la Regione, la Provincia ed il Comune di Napoli ha rappresentato per il Sud e per l’intero Paese un centro culturale di alto livello, un museo scientifico all’avanguardia. Quest’esperienza non può finire con un rogo, magari doloso.
Italia Nostra chiede al nuovo Governo una risposta immediata con il finanziamento della sua ricostruzione in tempi rapidi. Non si pensi al concorso delle risorse economiche tra le esangui casse degli enti locali. Risponda il Governo che va a nascere con un atto che dia sostanza ai mille impegni elettorali assunti da tutti i partiti sulla cultura.

Marco Parini, Presidente nazionale Italia Nostra Onlus

5 marzo 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: