Eolico in Toscana: nuovi sequestri

Fonte: Il Tirreno
Di: Sabrina Chiellini

In Provincia sequestrati i documenti dell’eolico 

Sui parchi eolici della provincia soffia ora il vento delle inchieste giudiziarie. Dopo i sospetti e le indagini della Procura di Pisa sugli impianti per produrre energia sfruttando il calore del sole ora è la Procura di Firenze a voler vedere chiaro sull’iter che ha portato al rilascio delle autorizzazioni per realizzare parchi eolici dai costi milionari (alcuni rimasti solo sulla carta come quello di Lajatico pensato per un investimento da 28 milioni di euro) che una società danese, la European Wind Farm ha progettato nella provincia di Pisa e in quella di Firenze.
L’inchiesta vede coinvolti, oltre all’assessore all’ambiente della Regione Toscana Anna Rita Bramerini, anche l’assessore provinciale all’ambiente Valter Picchi e un imprenditore iraniano che all’epoca dei fatti al centro dell’indagine era legale rappresentante dell’azienda danese. Ieri i tre indagati hanno ricevuto un avviso di garanzia per abuso di ufficio. Il provvedimento, deciso dalla Procura della Repubblica di Firenze, è relativo alle procedure per la realizzazione degli impianti eolici da parte della European Wind Farm nei territori della provincia di Pisa e Firenze tra il 2008 e il 2010.
Per l’assessore Picchi un’altra tegola giudiziaria dopo l’inchiesta di Massa che non ha niente a che vedere, come lui stesso chiede di precisare, con questa nuova indagine. “Ho subito dato al mio legale di fiducia l’incarico di accedere agli atti per conoscere i dettagli delle contestazioni che vengono avanzate nei miei confront”»: questa la prima dichiarazione dell’assessore all’ambiente Picchi – parole simili a quelle dell’assessore regionale – in merito all’avviso di garanzia per abuso d’ufficio ricevuto dalla Procura della Repubblica di Firenze. Il provvedimento è relativo alle procedure di valutazione di impatto ambientale per la realizzazione degli impianti eolici nel territorio delle province di Pisa e Firenze tra il 2008 e il 2010. Questo il compito della Provincia per quanto riguarda i parchi eolici che vengono autorizzati dalla Regione.
“Sono sereno – conclude Picchi – il ruolo della Provincia riguarda solo la valutazione di impatto ambientale”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: