27 maggio, flash mob in Oltrarno

LUNEDI’ 27 MAGGIO ORE 17 angolo Borgo S.Frediano/via dei Serragli. Il flash mob consisterà in varie forme di protesta con installazioni, cartelli e quant’altro necessario per rendere visibile e d’effetto la protesta.
Comunicato stampa del Comitato Residenti Serragli Romana:
“La protesta parte dall’esasperazione dei residenti dovuta ad una quotidiana convivenza con smog, polveri sottili, vibrazioni, rumore e alle condizioni di salute di molti di essi tra cui bambini, dovute all’alto tasso d’inquinamento atmosferico ed acustico”
Il ripetuto passaggio di mezzi pesanti (Autobus turistici, Autobus di Linea; 400 bus Ataf al giorno, Autobus NCC noleggio con conducente che scorrazzano i turisti nel centro storico) e di autovetture e scooter non autorizzati sta creando seri problemi alle strutture delle case che si affacciano sulla strada e un disagio per i residenti che non riescono più a condurre una vita serena nel proprio ambiente domestico causa le frequenti vibrazioni, gli insopportabili rumori e l’impossibilità di areazione della propria casa”
Non possiamo più vivere in queste condizioni, le istituzioni ci devono delle risposte ormai da troppo tempo ed è arrivato il momento di agire per farsi ascoltare.
I residenti sono determinati ad andare avanti nella lotta per la difesa della salute e del loro quartiere!!!
Le nostre proposte sono:

  • Ampliamento della ZTL 24 ore
  • Riduzione del numero di autovetture e scooter in transito limitato ai soli residenti
  • Consentire su Via dei Serragli e VIa Romana il solo passaggio di bus elettrici o bussini di dimensioni ridotte in sostituzione degli autobus pesanti, tali mezzi potrebbero far coincidenza con veicoli più pesanti a Porta Romana
  • Collocare una porta Telematica all’inizio di Piazza N. Sauro e il divieto di transito per pullman turistici e mezzi dei non residenti -Mutamento del percorso per tutti i pullman turistici (pullman ex atr.14,pullman BASPI, pullman NCC
  • Asfaltare con materiale fonoassorbente il secondo tratto di via dei Serragli e via Romana
  • Inserimento dei limiti di velocità per tutti i mezzi in transito
  • Collocare nella zona di Via dei Serragli e via Romana una centralina di rilevazioni polveri e acustica per dimostrare l’eccessiva emissione di sostanze inquinanti.
  • Controllo nell’accesso alla Ztl da piazza Tasso in via del Campuccio a tutti i mezzi non autorizzati, in questo momento tutti possono accedere liberamente entrando così nella ZTL senza problemi (cosa nota anche alla Direzione Mobilità del Comune di Firenze)

Cliccate qui per vedere le immagini dal sito de La Nazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: