Ma non dovevamo tutelare la superficie agricola?

Fonte: L’astrolabio

Pubblichiamo volentieri una relazione, molto ben documentata, che ci ha inviato l’ing. Donato Cancellara contro il progetto solare termodinamico di Banzi in provincia di Potenza. Oltre che per gli aspetti paesaggistici, su cui si è pronunciata la Soprintendenza con grande chiarezza, a nostro parere la denuncia è particolarmente fondata in quanto l’impianto proposto pretende di occupare un terreno ottimale per usi agricoli, per una vastissima estensione, utilizzando il meccanismo dell’esproprio. Al danno ai residenti, agli espropriati, all’agricoltura e al paesaggio si aggiunge la beffa: l’impianto godrebbe dei ricchi incentivi (320 euro al MWh più il prezzo di vendita) ancora previsti per le fonti rinnovabili elettriche a carico delle bollette delle famiglie e delle piccole imprese. In nome dell’ambiente, of course.

Spett.le Associazione AMICI DELLA TERRA,
il sottoscritto si trova, insieme ad altri 150 cittadini lucani, a contrastare uno scellerato impianto per la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile basato sulla tecnologia del termodinamico. Tale abnorme progetto, proposto  dalla società Teknosolar Italia 2 S.r.l., prevede l’esproprio di un’ampia superficie agricola di circa 226 Ha (2.260.000 mq) in agro di Banzi (PZ). Tale superficie è paragonabile a quella del limitrofo centro abitato di Palazzo San Gervasio (PZ) di circa 6.000 abitanti.

Inquadramento territoriale. 


Area scelta per l’impianto termodinamico.

Cliccate qui per continuare a leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: