NOI TIREREM(M)O DIRITTO

Cittadini area fiorentina - Comitati dei cittadini-Firenze

Matteo_Renzi_crop_newimage (3)1410937096-marcocarraiEurnekian

Alle 7 del mattino del 15 dicembre il Governo ha ritirato in commissione parlamentare l’ emendamento alla Legge di stabilità 2016 che avrebbe escluso tutte le nuove strutture aeroportuali italiane dalla valutazione di impatto ambientale. Tentando il colpo di mano i relatori di maggioranza avevano presentato modifiche sostanziali alle norme in materia ambientale, al regolamento che disciplina l’utilizzazione delle terre e rocce di scavo e alle procedure per la valutazione di impatto ambientale. In contrasto con le norme comunitarie i piani di sviluppo degli aeroporti avrebbero assorbito la verifica di conformità urbanistica e paesaggistica e, nel caso in cui le Regioni non avessero espresso tale parere, avrebbe deciso il Consiglio dei Ministri d’intesa con la Regione.

La manovra è stata sventata (per adesso) grazie alla ferma denuncia di tutte le opposizioni presenti in Parlamento, dal Movimento 5 Stelle ad Alternativa Libera-Possibile fino a Forza Italia

View original post 622 altre parole

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: