MANUALE PER CHI VA IN TRAM di Paolo Celebre (prima parte)

[…]Ricordiamo che mentre la linea per Bagno a Ripoli, è prevista con tratti a batteria, cioè senza rete aerea (lungo i Viali di circonvallazione e dal ponte Da Verrazzano fino a piazza Gino Bartali), il progetto definitivo della V.A.C.S. approvato nel 2011, revisionato nel 2017 ed oggetto di aggiornamenti fino ad oggi, non prevede tratte a batteria.

Ci sarà la catenaria lungo il viale Lavagnini e in piazza della Libertà, nel viale Don Minzoni e anche nel primo tratto di viale Matteotti. In via Cavour, piazza S. Marco e nelle vie La Pira e Lamarmora si utilizzeranno ganci sulle facciate, oltre che pali dell’illuminazione pubblica; ma di fronte al Giardino botanico ci saranno appositi pali tranviari.

[…]Nella piazza della Libertà e nell’inquadratura del viale Don Minzoni si vedrà lo stesso campionario di pali e fili che osserviamo in piazza della Stazione, nel viale Belfiore, nella via Alamanni o all’incrocio fra i viali Strozzi e Lavagnini.

[…]A ciò è da aggiungere l’impatto irreversibile della pesante piattaforma cementizia comprensiva dei sottoservizi già adottata per le altre linee, l’ingombro visivo delle stesse vetture e l’impatto acustico, un difetto strutturale dei veicoli “Sirio”. Non è difficile immaginare la situazione che si creerà in tal modo nella piazza S. Marco. LEGGI TUTTO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: