ITALIA NOSTRA, I NUOVI PIANI STRUTTURALE E OPERATIVO DI BAGNO A RIPOLI E LA COLMATA DELLA SUA PIANA. COMUNICATO STAMPA E INVITO ALLA MANIFESTAZIONE

COMUNICATO STAMPA

ITALIA NOSTRA, I NUOVI PIANI STRUTTURALE E OPERATIVO DI BAGNO A RIPOLI E LA COLMATA DELLA SUA PIANA. INVITO ALLA MANIFESTAZIONE “Cosa diventerà Bagno a Ripoli?”, SABATO 25 SETTEMBRE 2021 AL GIARDINO I PONTI (BAGNO A RIPOLI, ORE 10-19)

Italia Nostra,, come altre associazioni che si interessano al territorio e ai beni comuni di Bagno a Ripoli, è particolarmente colpita e preoccupata dall’impatto che il Piano Strutturale e il Piano Operativo avranno sul futuro del Pian di Ripoli e del territorio agricolo e non edificato presente fra il centro abitato e Viale Europa-Firenze, già fortemente compromesso dalle opere pubbliche e private avviate di recente, purtroppo con il sostegno colpevole della Regione e talora della Soprintendenza: come la tramvia e i suoi depositi e parcheggi, la terza corsia dell’autostrada con lo stoccaggio delle terre di scavo nella valle dell’Isone, il doppio ponte d’Arno a Vallina, la variante alla Chiantigiana a Grassina, il nuovo Centro Viola o Viola Park, gli ampliamenti urbanistici del Mach Ball, dell’Hotel Villa Olmi, di Villa La Massa ed altri ancora. Infatti, oltre a questi grandi e impattanti interventi, che da soli stanno consumando più di 50 ettari di terreno verde, i nuovi strumenti urbanistici comunali hanno previsto l’ampliamento dei perimetri dei centri abitati e ben 52.000 mq di Superficie Edificabile. LEGGI TUTTO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: