Archivi della categoria: Emergenza beni culturali

Passeggiate fiorentine. Terza passeggiata con Mario Bencivenni (vice presidente di Italia Nostra Firenze): La Firenze ottocentesca: da viale Belfiore alla Fortezza da Basso

Continua la passeggiata alla ricerca del verde pubblico ottocentesco fiorentino, quel percorso straordinario che prende le mosse, in buona parte, dalla sistemazione della città risalente al sodalizio fra Giuseppe Poggi e Attilio Pucci continua a leggere

Il ritratto di Leone X di Raffaello in prestito alle Scuderie del Quirinale: si dimette in blocco il Comitato Scientifico degli Uffizi

ItaliaOggi , 28 febbraio. Per la mostra di Raffaello a Roma scoppiata una polemica a Firenze

Corriere Fiorentino, 27 febbraio. Schmidt liquida i saggi «Il Comitato? Non ci mancherà»

Corriere Fiorentino, 28 febbraio. Le dimissioni del comitato scientifico degli Uffizi: «Tenuti all’ oscuro del prestito, zero stile»

Un primo commento a caldo di Mariarita Signorini (ex Presidente Nazionale di Italia Nostra)

Continua a leggere →

Italia Nostra contro il progetto di Funicolare da Boboli-Pitti al Forte Belvedere

Italia Nostra contro il progetto di Funicolare da Boboli-Pitti al Forte Belvedere

Il magnate argentino Alfredo Lowenstein, proprietario del grande complesso dell’ex caserma Vittorio Veneto in Costa San Giorgio, non è un benefattore che costruisce a sue spese l’ascensore-funicolare tra il Giardino di Boboli (con capolinea da dietro il Rondò di Bacco) e il Forte Belvedere e poi lo regala alla città e ai suoi cittadini, come è stato affettuosamente tratteggiato da qualche cronista fiorentino. Lowenstein, da bravo capitalista e speculatore, ha fatto i suoi conti, che gli dicono che l’ascensore-funicolare sarebbe la ciliegina sulla torta per assicurare il successo al suo progetto, in corso di approvazione con tanto di Variante Urbanistica, per trasformare la grandissima e storica ex caserma (già antico monastero di San Giorgio alla Costa) e il suo contorno verde in una struttura alberghiera di super lusso, con annesse tante altre attività (spa e centro benessere, ristoranti, giardini, parcheggi sotterranei, strutture commerciali di vicinato): l’ascensore-funicolare consentirebbe un agevole collegamento pedonale non solo tra la città e il Forte ma anche tra la città e Costa San Giorgio, per l’accesso alla nuova ed esclusiva struttura ricettiva e commerciale dei suoi tanti clienti altolocati e senza problemi di spesa.

Continua a leggere →

Sambuca Pistoiese: lettera di Italia Nostra al Sindaco e al Soprintendente sulla situazione di dissesto della Rocca di Sambuca

NUOVO CENTRO SPORTIVO DI BAGNO A RIPOLI. LE OSSERVAZIONI DELL’ASSOCIAZIONE IL PIANETA INVIATE AL SINDACO DI BAGNO A RIPOLI

Alla Amministrazione del Comune di Bagno a Ripoli  (Fi),

Oggetto: OSSERVAZIONI AL NUOVO CENTRO SPORTIVO ACF FIORENTINA E OPINIONE COLLEGATA.

Il sottoscritto ha ascoltato ieri giovedi 28 c.m. la presentazione del nuovo centro sportivo, fino al momento delle domande, e scrive la presente in merito alla possibilità di specifiche osservazioni ma non limitandosi a queste per le circostanze generali che lo esigono, come di seguito indicato.

Il Sindaco ha esposto della possibilità partecipativa del pubblico alla valutazione del progetto, ma è impossibile non rilevare che tale impostazione avrebbe voluto consultare la popolazione residente, e quanti altri interessati, PRIMA di prendere la decisione di destinare una importante parte del territorio comunale ad un progetto di simile entità. Appare una forma democratica decisionale del tutto parziale e che di fatto NON permette di prevenire la possibile accettazione di un progetto del genere ma permette solo pareri postumi su aspetti di contorno al fatto compiuto.

Continua a leggere →

La sintesi di Lorenzo Porta del convegno “Motion: Transformation” (35esimo Congresso Internazionale di Storia dell’Arte, Firenze 1-6 settembre)

Un convegno internazionale per discutere sull’arte, il paesaggio nella storia e nella contemporaneità. “MOTION: Transformation” intende dare avvio a uno straordinario dibattito transculturale riguardo al tema del Movimento: Spostarsi, conoscere luoghi nuovi, girare il mondo, è uno dei piaceri della vita. Il turismo di massa, che si è sviluppato enormemente negli ultimi decenni

La sintesi di Lorenzo Porta (docente di filosofia e scienze sociali, redattore della Rivista “Azione nonviolenta”, membro di Italia Nostra)

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: