Archivi della categoria: Rimigliano

Sta per partire il massacro della spiaggia di Rimigliano. Ecco il progetto approvato

Fonte: San Vincenzo lavori in corso

La Provincia approva un Progetto devastante per la spiaggia di Rimigliano. 
FERMIAMOLO subito, o la prossima sarà l’ultima estate nella quale potremo
ancora ammirare quella meraviglia naturale.

Fonte: Il Tirreno del 2 febbraio 2012
Di: Francesca Lenzi

“Rimigliano, un piano da 774 mila euro per salvare le dune.
Dopo dieci anni di ritardi la Provincia approva il progetto necessario
al riassetto dell’intera costa sanvincenzina”

Un progetto per migliorare il sistema dunale della spiaggia di Rimigliano. È quanto previsto nel programma di interventi che la Regione ha pianificato nella delibera del 2001 nell’ambito del “Progetto di piano regionale di gestione integrata della costa ai fini del riassetto idrogeologico”, che considera anche i lavori sul golfo di Baratti.
Dopo oltre 10 anni anche la costa di Rimigliano sta per vedere la partenza dell’operazione di competenza della Provincia di Livorno. È già stato approvato il progetto definitivo e si stanno predisponendo le norme per attivare il bando.
Quanto a tempistica il responsabile del procedimento, Enrico Bartoletti, ipotizza la conclusione del bando di gara con l’apertura delle buste entro aprile/maggio, con l’avvio dei lavori subito dopo la stagione turistica estiva. C’è da dire che il piano messo in atto dalla Provincia non risponde all’esigenza di rimediare una situazione allarmante sul fronte erosione, come invece è presente ad esempio su Baratti.
«Non si tratta di un intervento di ripascimento – spiega Bartoletti – ma di un progetto di miglioramento e prevenzione». Rimigliano infatti non sembra soffrire dell’azione erosiva del mare, che invece affligge altre zone, in primis la Costa est. Basta dare un’occhiata alla spiaggia per rendersi conto dello stato tutto sommato buono del litorale sanvincenzino. La sabbia è fine e pulita, e in larghezza copre almeno 40 metri, in alcuni punti anche di più, salendo con un dislivello che arriva quasi ai due metri.”
Clicca qui per continuare a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: