Archivi tag: arresti

Venezia, arresti Mose: mai ascoltate le nostre denunce sulla scelta del progetto e del metodo

Fonte: Italia Nostra Onlus

Ora temiamo sistema identico sulla vicenda delle grandi navi

Mentre è in corso la bufera riguardo alle indagini e agli arresti legati alla costruzione del Mose che coinvolgono personaggi di primo piano della politica e del Consorzio concessionario dei lavori del Mose, il nostro socio ed ex presidente di sezione Gherardo Ortalli ci ricorda che circa una anno fa inviava ai giornali e alle agenzie una lettera nella quale concisamente ricordava il lungo e intenso lavoro di Italia Nostra, e in particolare della sezione di Venezia, per contrastare sia il progetto delle cosiddette dighe mobili sia il principio del “concessionario unico”, contro il quale Italia Nostra si era rivolta anche con un ricorso alla Comunità Europea e che con ogni probabilità si trova, come Ortalli ricorda, “alla base di molte anomalie oggi denunciate”. Si contestava anche la scelta del progetto più oneroso, il Mose, rispetto ad altri meno costosi e meno impattanti sulla Laguna, ma che probabilmente apriva spiragli per la corruzione.
La lettera ripercorre rapidamente le tappe principali del lungo percorso, durante il quale molte volte Italia Nostra si è trovata ad essere assolutamente sola oppositrice  spesso nella derisione generale  di forze preponderanti sul piano economico e politico. La riproduciamo qui, oltre che come documento storico, anche come doveroso ringraziamento per quanti hanno contribuito con il loro sostegno a una a causa tanto giusta quanto a momenti poco popolare.
Ma Italia Nostra denuncia oggi che le stesse modalità con cui è stato approvato il Mose si stanno riproducendo nella scelta per un percorso alternativo alle grandi navi croceristiche in laguna, scelta che si vuole fare con urgenza e senza valutare tutte le alternative. E soprattutto non considerando che il crocierismo in Laguna porta benefici economici per pochi e danni all’intera collettività, all’ambiente e alla salute delle persone.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: