Archivi tag: campiglia marittima

La Fonte di Sotto deve rimanere così com’è

Fonte: Comitato per Campiglia

In una lettera al sindaco e ai capigruppi, il Comitato per Campiglia chiede che l’Amministrazione
del Comune di Campiglia Marittima non conceda eventuali proroghe o rinnovi del piano di lottizzazione per la realizzazione di una residenza turistico ricettiva in Località Fonte di sotto

Al Sindaco del Comune di Campiglia Marittima
Ai Capigruppo di
Campiglia Democratica
Movimento Cinque Stelle Campiglia Mma
Lista civica Comune dei Cittadini
Lista civica di Centro Destra Forza Italia

Oggetto: Lottizzazione per la realizzazione di una residenza turistico ricettiva (intervento IU2- Borgo Novo)
in località Fonte di sotto – Campiglia.

Il 22 Marzo 2015, dopo dieci anni dalla stipula della Convenzione,  scadranno i termini di validità della lottizzazione per la REALIZZAZIONE DI UNA RESIDENZA TURISTICO RICETTIVA in località FONTE DI SOTTO a Campiglia e, ai sensi del Regolamento Urbanistico vigente, per le parti non realizzate scatterà la totale indificabilità.

La storia di questa Lottizzazione è ormai ventennale, infatti con la Variante organica del 1995 il Comune cancellò la destinazione di verde pubblico alle aree agricole della località Fonte di Sotto per permettere la realizzazione di una struttura turistica (Residenza Turistica Ricettiva).
La scelta urbanistica di edificare mc. 10.000 nell’unica zona ancora non radicalmente modificata del paese e dalla quale era ancora percepibile il paesaggio antico e il rapporto tra città antica murata e campagna, era chiaramente e macroscopicamente sbagliata indipendentemente dall’uso pubblico della RTA.

Nel 2007 dalla pubblicità dell’Agenzia Immobiliare incaricata e dal testo dello Statuto della Cooperativa costituitasi per realizzare l’intervento, fu chiaro a tutti che ci si trovava in realtà di fronte alla realizzazione di una struttura essenzialmente costituita da seconde case mascherata da albergo, sulla scia di altri analoghi casi verificatisi in zona e che negli anni successivi portarono al sequestro di due strutture del genere nel Comune di Follonica e alla realizzazione di un Convegno a Grosseto sul problema delle RTA fasulle.
Tanti cittadini italiani e stranieri che avevano scelto di passare tempi più o meno lunghi a Campiglia proprio per il bellissimo paesaggio non stravolto da speculazioni edilizie, costituirono il Comitato per Campiglia che denunciò sulla stampa il rischio che correva il patrimonio culturale del paese.
Le polemiche accese che sorsero, le notizie riportate dalla stampa nazionale ed estera, la intervenuta crisi nel settore edile, la probabile difficoltà sorta per i costruttori di fronte alla necessità di realizzare una vera e propria struttura alberghiera, hanno fatto sì che ad oggi nulla sia stato realizzato delle previsioni del Regolamento Urbanistico.
Poichè tuttavia tale previsione resta nel Piano Strutturale e nel Regolamento Urbanistico, il Comitato per Campiglia chiede che l’Amministrazione del Comune di Campiglia Marittima non conceda eventuali proroghe o rinnovi del piano di lottizzazione per la realizzazione dell’ Intervento IU2 in Località Fonte di sotto e che si attivi per modificare le destinazioni previste dall’attuale P.S. e R.U. escludendo l’edificazione.
Campiglia Marittima 25 Agosto 2014
Comitato per Campiglia, Arch. Alberto Primi

Clicca qui per seguire tutta la battaglia del Comitato per la tutela della Fonte di sotto, dal 2007 ad oggi

Annunci

“No alle opere inutili” Italia Nostra contro la Tirrenica

Fonte: La Repubblica  Firenze

Sabato 18 febbraio un convegno con esperti,
comitati e cittadini, a Grosseto, per il “No Tirrenica Day”
 

Un incontro per discutere della Tirrenica, e per ascoltare i pareri di esperti e cittadini sull’opera infrastrutturale. L’appuntamento, il No Tirrenica day, è per sabato 18 febbraio dalle 9 alle 12 nella sala Pegaso del Palazzo della provincia di Grosseto. “Oggi sono le nostre strade statali, dice Italia Nostra, domani saranno le loro autostrade a pagamento”. Ecco il programma dettagliato dell’incontro:
  • 9:20 Italia NostraNicola Caracciolo (vice Presidente Nazionale) apertura giornata dedicata alla Tirrenica: 30 anni per dire ancora No alla Tirrenica
  • 9.35 Prof. Antonio Tamburrino: Le verità sulla Tirrenica
  • 9.50 Presidente Nazionale di WWF. Stefano Leoni 
  • 10.00 Prof. Gianni Mattioli: La devastazione dell’ambiente
  • 10.15 Avv. Francesco Fidone: Il ricorso al Tar di Italia Nostra contro il progetto definitivo della Tirrenica
  • 10.30 Dott. Luigi Ambrosini, imprenditore Agricolo:Il ricorso come un’opportunità  per tutti i cittadini di unirsi ad adiuvandum contro la Tirrenica
  • 10.40 Senatore Furio Colombo: considerazioni sull’autostrada Tirrenica
  • 10.50 Ubaldo Giardelli (Comitato no Sat)  Ripartiamo da una grande manifestazione per dire NO SAT e SI ai beni comuni.
  • 11.00 Lamberto Meschinelli, Coordinamento dei comitati contro l’Autostrada
  • 11.10 Donatella Raugei Portavoce Imprenditori Agricoli di Agriturismo
  • 11.20 Giuliano Parodi, Uniti per Suvereto
  • 11.30 Zucconi Massimo, Comune dei Cittadini Campiglia Marittima
  • 11.40 Mario Bencivenni, Comitato dei cittadini Area Fiorentina
  • 11.50 Roberto Saracino, Presidente Nazionale A.C.U.Roma
  • Dalle 12.00  Interventi e proposte dei Comitati che aderiscono alla giornata e dei cittadini interessati dagli espropri.

Comitato Per Campiglia: aggiornamenti sul caso Venturina

Riceviamo e volentieri diffondiamo le notizie del Comitato Per Campiglia sullo stato della loro battaglia contro la cementificazione di Venturina

Primi risultati della mobilitazione degli abitanti, agricoltori e operatori contro il progetto di cementificio nella zona della Via delle Lavoriere a Venturina, Progetto rivelato la settimana scorsa dal Comitato per Campiglia:

  • una giornalista e un cameraman della rete RTV38 hanno girato un servizio che andrà in onda il 29 di giugno
  • il Sindaco di Campiglia ha incontrato gli abitanti della zona

I fatti e le foto di questi due eventi sono da scoprire sul nostro Blogforum.
Comitato per Campiglia, il Portavoce  Alberto Primi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: