Archivi tag: linea di costa

Salento, Santa Cesarea Terme: la catastrofe inesorabile continua!

Quale colpa ha il bellissimo e incontaminato mare di Santa Cesarea Terme per meritarsi tutto questo scempio e incommensurabile massacro di natura?
Noi non siamo riusciti a trovare una plausibile giustificazione.
Oltre all’indignazione, alla rabbia ed allo sconvolgente dolore nel vedere quotidianamente un territorio violato da puri e semplici atti di accanito, mostrificante, puro e disumano odio verso un angolo di paradiso. scrigno di un’originaria incontaminata bellezza, oggi così turpemente oltraggiata…..rimane come sempre il racconto di una catastrofe in corso che solo un untervento delle più alte e autorevoli cariche istituzionali può e deve fermare!!!
Chi non rispetta la natura non rispetta il prossimo, e non rispetta sé stesso.
Il masochismo nell’ansia di procurare più danni possibile, la distruzione di un ecosistema che per millenni ha proliferato in una delle insenature più belle del Salento, in maniera totalmente inutile. Non era bastato allargare artificiosamente la linea di costa, modificare irrimediabilmente un panorama ormai compromesso dalle abominevoli costruzioni sovrastanti e le loro luci da aeroporto, in una Las Vegas dei cafoni. Bisognava accanirsi anche sul mare, unico elemento ancora intatto: tonnellate di detriti in acqua, a rendere una piscina naturale, famosa in tutto il mondo per le sue tonalità turchesi e un’acqua cristallina, nel limaccioso marrone che si espande ben oltre la punta della baia. Questo è Porto Miggiano oggi. E vedere le immagini attuali insieme a quelle di pochi mesi fa , fa veramente male.

Cliccate qui per vedere il video, fino in fondo, e condividetelo

DOVE SI DEVASTA IL PAESAGGIO, LI’ C’E’ MAFIA !!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: