Archivi tag: orbetello

Raccolta fondi per l’appello al Consiglio di Stato per fermare la distruzione di Orbetello

Fonte: NO all’Autostrada su Colli e Laguna di Orbetello

Fate girare!
Il prossimo progetto definitivo per Orbetello uscirà a breve, e se non facciamo appello ora non potremo più opporci a livello collettivo!

Preghiamo tutti coloro che vogliono contribuire alla raccolta fondi ma non hanno la possibilità di effettuare un bonifico di contattare direttamente NO all’Autostrada su Colli e Laguna di Orbetello.
Potete inviare un messaggio alla loro pagina facebook sopra oppure scrivere un’email a info.collielagunadiorbetello@gmail.com

Autostrada Tirrenica: l’associazione Colli e Laguna ricorrerà al Consiglio di Stato

Fonte: Il Giunco, 12/12/2014

Ricorrerà al Consiglio di Stato l’associazione Colli e Laguna di Orbetello che si è vista respingere, assieme ad Italia Nostra, il ricorso presentato al Tar del Lazio contro l’ultima delibera Cipe del tracciato costiero dell’autostrada Tirrenica.
«Molti cittadini, rassicurati dalla contraddittorietà delle voci di Autostrade per l’Italia e della SAT (“non ci sono più soldi”,“se non ci finanziate ci dimettiamo” , “non vogliamo finanziamenti per una A12 inutile,che lo scarso traffico non potrà ripagare”, “ci accontentiamo che ci finanziate il percorso da Grosseto-sud, quello a nord lo sistemiamo gratis “ ecc. ecc.) si sono persuasi di avere vinto – prosegue l’associazione -. In realtà il Ministro Lupi, i soldi li promette, e tanti, e di queste ore è la previsione che il Governo potrà nuovamente firmare cambiali per opere pubbliche non prioritarie per l’Unione Europea, ma solo per il Governo, mentre il governatore Rossi insiste “deve essere completata la dorsale tirrenica” e l’ex-Ministro Matteoli è più attivo che mai».
«Non possiamo, ancora una volta, non sottolineare la nostra perplessità di fronte alla tetragona sordità delle maggiori istituzioni, tipica di chi prende decisioni errate, ignorando sia il parere delle popolazioni che dei loro rappresentanti politici, da Livorno a Civitavecchia – prosegue la nota -. Proprio la bocciatura del TAR Lazio, tuttavia, riconosce a Italia Nostra e a Colli e Laguna, portatori di interessi diffusi, il diritto di partecipare all’attuale procedimento amministrativo. L’abbandono dell’opposizione per vie legali impedirà all’associazione ogni futura iniziativa in merito, ed il singolo si troverà a fronteggiare da solo la situazione e soltanto se l’autostrada passerà a meno di cinquanta metri dalla sua casa, ristorante, podere, azienda o condominio, con quali spese e possibilità di successo è facile immaginare».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: