Archivi della categoria: Bagni e terme di Petriolo

Martedi 21 settembre 2021 alle 18.00 in diretta sui canali (nazionali) di Italia Nostra. “Petriolo, Caldanelle e Macereto. Esempi di termalismo ed architettura medievale nella bassa Toscana”

per seguire l’evento

https://www.facebook.com/ItaliaNostraOnlus/

oppure

https://www.youtube.com/channel/UCw668M6fQUp8WqMmVEiXUEA

Terme di Petriolo: lo stabilimento realizzato con denaro pubblico per  fornire trattamenti  sanitari termali è in vendita. IN e Amici di Petriolo chiedono l’annullamento del bando

STAMP Toscana, 1 luglio.  “Fra i motivi per cui è richiesto l’annullamento, oltre alla breve durata di pubblicazione che dall’associazione era ritenuta “estremamente limitativa per coloro che volessero presentare il proprio interesse”, anche l’art.10 dell’avviso pubblico, laddove il “miglior prezzo” è individuato come unico criterio di aggiudicazione. “Si ritiene che lo stabilimento – scrivono da Italia Nostra –  realizzato con denaro pubblico per  fornire trattamenti  sanitari termali non possa essere ceduto in assenza di precise garanzie  e professionalità necessarie per  assicurare la continuità dei trattamenti termali”. Leggi Tutto

Presentato il progetto di pre-fattibilità conservazione e riqualificazione delle Terme di Petriolo, un incontro importante che pone le basi per il recupero di Petriolo

Convegno “Terme di Petriolo, quale la situazione odierna?”

Clicca qui per vedere gli interventi delle rappresentati di Italia Nostra

  • Dott.ssa Mariarita Signorini
  • Arch. Adriano Paolella
  • Dott.ssa Lucilla Tozzi

Trovate tutti gli altri interventi cliccando qui

La nuova trasmissione di Radio Cora, Linea Diretta Ambiente – Beni Culturali sui Bagni di Petriolo

Nella seconda puntata di Linea Diretta Ambiente – Beni Culturali, trasmissione a cura di Mariarita Signorini, consigliere nazionale membro di giunta di Italia Nostra e vicepresidente della sezione fiorentina, si parla dei Bagni di Petriolo, inestimabile patrimonio ambientale nonché storico: il complesso termale era di proprietà di Papa Enea Silvio Piccolomini. Tutt’ora è possibile bagnarsi nel fiume Farma, che dà origine alle Terme, in totale libertà.
Sulle vasche termali si affaccia l’antico muro della Chiesa in cui papa Piccolomini diceva messa. Un sito storico che, Italia Nostra denuncia, “sta cadendo a pezzi“.
Clicca qui per ascoltare la puntata.

Abbandono e degrado dei beni culturali toscani: intervista a Mariarita Signorini RadioRai1 Habitat

Venerdì 20/03/2015 su RadioRai1 alle ore 15,30 va in onda “Habitat” con un’intervista a Mariarita Signorini Vicepresidente di Italia Nostra Firenze e Consigliere nazionale sui beni architettonici e culturali che si rischia di perdere per colpevole incuria delle istituzioni.

Cliccate qui per ascoltare l’intervista

Si parla di:

  • Terme di Petriolo: devastate dal trentennale disinteresse istituzionale e dai lavori per il raddoppio Siena Grosseto
  • Gualchiere di Remole (Bagno a Ripoli): il più antico opificio industriale di Firenze, un esempio di archeologia industriale completamente abbandonato. C’è un progetto dimenticato di utilizzo dei salti che fa l’Arno per produrre energia elettrica per illuminare i lungarni fiorentini
  • Castiglion che Dio Sol Sa a Sovicille, completamente abbandonato con crolli in atto e l’Eremo di Montespecchio dove si cavavano le pietre per la costruzione del Duomo di Siena
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: