La Fiorentina resti al Franchi, l’adeguamento dello Stadio è praticabile. Conferenza stampa congiunta di Italia Nostra e Comitato “Vogliamo il Franchi” accompagnata da immagini del progetto di Pier Luigi Nervi

 

Guarda il video della conferenza 

(FirenzeViolaSuperSport)

 

IL COMUNICATO STAMPA

Rassegna Stampa 5 dicembre 2019.

TGR Rai 3. Stadio Franchi Italia Nostra teme l’abbandono

La Repubblica: L’appello di Italia Nostra, “Salviamo il Franchi”

LaGazzetta di Firenze.it Italia Nostra, personaggi come Fucksas, Agroppi, Prandelli, Nassi e Sconcerti assieme al comitato per salvare il Franchi

Go News: “Commisso, compri il Franchi”: i 10 motivi di Italia Nostra e del Comitato per lo stadio

Firenze today: Stadio Fiorentina, appello a Commisso: “Compri il Franchi, costi e tempiinferiori”

Nove da Firenze: Italia Nostra e Comitato dei 3mila: “La Fiorentina compri e restauri il Franchi”

La Martinella. it “Franchi e Fiorentina binomio indivisibile. Commisso compri lo stadio”

Qui News: “Fiorentina compri il Franchi, ostacoli a Novoli”

Firenze Viola: Dalla Sede di Italia Nostra il 1° Dibattito pubblico ufficiale fiorentino sul “progetto” Stadio

Calcio-addict.com: Italia Nostra: “Commisso, compra il Franchi e restauralo! Richiede costi e tempi minori rispetto alla Mercafir”

Fiorentinanews.com: Italia Nostra: “Commisso, compra il Franchi e restauralo! Richiede costi e tempi minori rispetto alla Mercafir”

247libero.it Italia Nostra e Comitato dei 3mila: “La Fiorentina compri e restauri il Franchi”

Viola press: Agroppi, Prandelli, Sconcerti e Nassi al presidente: “Commisso, compra il Franchi”

Virgilio.it ‘Commisso, compri il Franchi’: i 10 motivi di Italia Nostra e del Comitato per lo stadio

NUOVO CENTRO SPORTIVO DI BAGNO A RIPOLI. LE OSSERVAZIONI DELL’ASSOCIAZIONE IL PIANETA INVIATE AL SINDACO DI BAGNO A RIPOLI

Alla Amministrazione del Comune di Bagno a Ripoli  (Fi),

Oggetto: OSSERVAZIONI AL NUOVO CENTRO SPORTIVO ACF FIORENTINA E OPINIONE COLLEGATA.

Il sottoscritto ha ascoltato ieri giovedi 28 c.m. la presentazione del nuovo centro sportivo, fino al momento delle domande, e scrive la presente in merito alla possibilità di specifiche osservazioni ma non limitandosi a queste per le circostanze generali che lo esigono, come di seguito indicato.

Il Sindaco ha esposto della possibilità partecipativa del pubblico alla valutazione del progetto, ma è impossibile non rilevare che tale impostazione avrebbe voluto consultare la popolazione residente, e quanti altri interessati, PRIMA di prendere la decisione di destinare una importante parte del territorio comunale ad un progetto di simile entità. Appare una forma democratica decisionale del tutto parziale e che di fatto NON permette di prevenire la possibile accettazione di un progetto del genere ma permette solo pareri postumi su aspetti di contorno al fatto compiuto.

Continua a leggere →

Rassegna stampa: Tramvia linea 3.2. Centro sportivo di Bagno a Ripoli,

Venerdi 29 novembre

Corriere Fiorentino. Tramvia linea 3.2: l’alt della Soprintendenza

Corriere Fiorentino. Tramvia linea 3.2: lettere al Direttore

La repubblica. Tramvia linea 3.2: i dubbi della Soprintendenza

Corriere Fiorentino. Centro sportivo di Bagno a Ripoli: Una sfida green da 70 milioni

Corriere Fiorentino. Centro sportivo di Bagno a Ripoli: gli ambientalisti “Fermatevi

NUOVO CENTRO SPORTIVO DI BAGNO A RIPOLI. COMUNICATO CONGIUNTO DI ITALIA NOSTRA, LEGAMBIENTE, LISTA PER UNA CITTAFINANZA ATTIVA

BAGNO A RIPOLI, 28.11.2019
Comunicato Stampa – LETTERA APERTA
INCONTRO del SINDACO con i CITTADINI sul CENTRO SPORTIVO della FIORENTINA

Presidente Commisso, ci auguriamo che la Fiorentina, nell’immediato futuro, non sia ricordata solo per il centro sportivo più grande e più bello del mondo, perché questo intervento, in una visione più ampia, potrebbe invece passare alla storia come l’inizio della fine del Piano di Ripoli.
Ricordiamo che tutta l’area del Pian di Ripoli ricade sotto numerosi vincoli statali paesaggistici ma anche idraulici di vario genere, che devono garantire un’assoluta permeabilità del terreno: non a caso la vasta area in questione si chiama “il Padule”.

Continua a leggere →

Convegno: “Alberi e verde urbano” (S. Rossore, PI – 28 Nov 2019)

Rendere le città più verdi ed ecosostenibili, gestire con attenzione il patrimonio arboreo per contrastare l’inquinamento atmosferico ed essere più efficaci nel fronteggiare i cambiamenti climatici. Di questo si parlerà durante il convegno “La festa all’albero: paesaggio, sicurezza e servizi ecosistemici degli alberi urbani e periurbani” che si terrà giovedì 28 novembre alle 9.30 presso la Sala Gronchi a Cascine Vecchie nella Tenuta di San Rossore.

La giornata è organizzata dal Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli insieme al Dipartimento di Ingegneria DESTeC dell’Università di Pisa, con la collaborazione della Lipu. Dopo i saluti del presidente del parco Giovanni Maffei Cardellini interverranno Fabio Salbitano (UniFi), Gino Cenci (Soprintendenza di Pisa e Livorno), Mario Bencivenni (Italia Nostra), Pierlisa di Felice (vicepresidente Co.n.al.pa. Onlus), Fabrizio Cinelli (Unipi), Ugo Corrieri (Isde Associazione Medici per l’Ambiente), Paolo Nepa (Unipi), Massimo Rovai (Unipi), Paola Ascani (Consigliera nazionale Lipu) e Marco Dinetti (Responsabile ecologia urbana Lipu). I lavori verranno moderati da Francesca Logli, responsabile dei servizi forestali dell’Ente Parco. L’ingresso è libero e ci sarà un ampio spazio dedicato al dibattito ed alle domande.

programma

Maggiori informazioni: https://www.parcosanrossore.org/events/alberi-e-verde-urbano-il-convegno/

La sintesi di Lorenzo Porta del convegno “Motion: Transformation” (35esimo Congresso Internazionale di Storia dell’Arte, Firenze 1-6 settembre)

Un convegno internazionale per discutere sull’arte, il paesaggio nella storia e nella contemporaneità. “MOTION: Transformation” intende dare avvio a uno straordinario dibattito transculturale riguardo al tema del Movimento: Spostarsi, conoscere luoghi nuovi, girare il mondo, è uno dei piaceri della vita. Il turismo di massa, che si è sviluppato enormemente negli ultimi decenni

La sintesi di Lorenzo Porta (docente di filosofia e scienze sociali, redattore della Rivista “Azione nonviolenta”, membro di Italia Nostra)

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: